Re-cake e la treccia con crema di nocciola

Metti 4 amiche, metti una ricetta e un’iniziativa simpatica e carina…

Questo è quello che scrive 2 amiche in cucina su questo progetto di lavoro comune: ” Cerchiamo nel web qualche foto di dolce particolare, che ci ispira, che ci stimoli; generalmente sono ricette in lingua straniera, quindi, le traduciamo, convertiamo le unità di misura e creiamo una locandina con foto originale e traduzione degli ingredienti e procedimento. ” … 

Quindi, presa dalla curiosità sono andata a vedere di cosa si trattava… e secondo voi, posso stare lontano da queste cose?!?!? Figurati !! Anzi, appena l’ho vista ho subito fatto domande e domandine in modo che tutto mi fosse chiaro…. ed ho provato a farla….

Diciamo che la foto è vergognosa, però l’iniziativa è carina e invito, chi ha voglia, di partecipare 🙂

Allora, la ricetta originale è Treccia con Confettura di Pesche

Con questa riceta vengono due trecce… Io ho dimezzato le dosi e la farcitura è stata la crema di nocciolata… Risultato: una bomba calorica! 😀

INGREDIENTI:

– 1 bustina di lievito disidratato

– 350 g di farina

– 60 g di margarina;

– 60 g di zucchero;

– 60 ml di acqua;

– 50 ml di latte;

– 1 uovo;

– sale;

– crema di nocciolata;

– zucchero a velo q.b

In una ciotola sciogliete il lievito con l’acqua ed il latte, unite lo zucchero, ed il burro fuso a bagno maria, e dopo l’uovo. Iniziate ad impastare aggiungendo la farina. Lavorate l’impasto, aggiungete il sale e impastate in modo che l’impasto risulti ben amalgamato e morbido.
Coprire con un canovaccio e lasciare riposare finché il volume non raddoppia..

Spianate l’impasto e create un rettangolo. Prendete la crema di nocciolata e spalmate su tutto il rettangolo, arrotolate il rettangolo ed otterrete un rotolo. ( !!! )
Con un coltello tagliate il rotolo in tutta la lunghezza e create una treccia, attorcigliando le due parti.
Mettete su una teglia da forno la carta da forno e adagiarvi sopra la treccia e lasciate un pò lievitare. Mettete in forno a 180° per 25 minuti e una volta fredda, spolverare un pò di zucchero a velo ( NON vanigliato ) e…buon appetito!

foto 1 (2) foto 2 (2) foto 3 (2)

 
 

15 comments

  1. mi state quasi convicendo che sia facile…quasi quasi….domani la faccio…se torno presto dal pranzo della suocera..gulp..si salvi chi può

    1. Eheheheh diciamo che è lunga… Ma per il risultato ne vale la pena!
      Buona mangiata dalla suocera!

  2. bellissima 😀 anche questa me la segno per l’amante di casa dei dolci cioccolatosi…che poi anche a me non dispiacciono affatto 😉

    1. Mmmmm mi piace farvi contenti ?

  3. E’ bellissima! chissa’ che buona!!!!

    1. Grazieeeee ?
      Diciamo che si è lasciata mangiare!!

  4. bravissima valentina… sì sì confermo che ne vale proprio la pena di farla…

  5. Che bella!! Deve essere pure una squisitezza!!
    La devo provare!!

    1. Non te ne pentirai !! ??

  6. […] Metti 4 amiche, metti una ricetta e un’iniziativa simpatica e carina… Questo è quello che scrive 2 amiche in cucina su questo progetto di lavoro comune: “ Cerchiamo nel web qualche foto di dolce particolare, che ci ispira, che ci stimoli; generalmente … Continua a leggere→ […]

  7. L’ho fatta anche io…con la marmellata di pesche e rosmarino…è buonissima!!!

    Ciao
    Silvia

  8. 2 Amiche in Cucina

    ciao, grazie per aver partecipato, io ne ho fatta una con la confettura e una con la crema nocciola, divina

    1. Grazie a voi per questa splendida iniziativa!! Con la crema di nocciola è parecchio golosa ???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *