Ciambella al caffè con cioccolato fondente

E’ una vita che non scrivo sul blog…mi ero anche dimenticata la password 🙁 …vabbè, stendiamo un velo pietoso su tutto questo…

Sta arrivando la primavera e con lei le giornate più lunghe, le temperature che ti fanno desiderare di essere altrove invece di chiuderti a lavorare, i primi raffreddori perché non sai come vestirti e la scoperta dei chili presi durante questo luuuungo e freddo inverno…. vabbè, stendiamo un velo pietoso ANCHE su questo!!! 🙂

Sono mancata per un bel po’, ma spero di riprendere a pieni ritmi con qualche ricettina da leccarsi baffi e dita… e direi di iniziare con questa 🙂

Oggi e’ la festa del Babbo e come non potevo fare il dolcino? All’inizio volevo qualcosa di tranquillo…ma lo sapete ormai, con me non ci si fa…per me, se non c’è il cioccolato, non è dolce…MAMMA COME SONO GOLOSAAAA! ACCIDERBOLA A ME! 🙂

Questa ciambella è proprio bona, giuro….e se la provate a fare, non ve ne pentirete!! Spero di essermi fatta perdonare!!

Buona festa del babbo a tutti!

INGREDIENTI:

  • 300 g di farina 00
  • 3 uova
  • 100 ml di acqua
  • 100 ml di margarina/burro
  • 130 g di zucchero semolato
  • una tazzona di caffè ( dipende se volete sentire il gusto del caffè tanto o poco )
  • 180 g di cioccolato fondente quadratoni grossi tagliato a pezzetti grossi
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • gocce di cioccolato fondente

Iniziate a far sciogliere la margarina o il burro e fate il caffè che andrà messo non caldo. Prendete una ciotola e sbattete le uova con lo zucchero e il pizzico di sale. Una volta belle spumose aggiungete l’acqua e la margarina/burro sciolto e mescolate bene. Aggiungete la farina con il lievito e mescolate bene fino a formare un impasto liscio e all’occhio moooolto gradevole; aggiungete il caffè e mescolate finché non è stato completamente assorbito. A quel punto prendete il cioccolato fondente, tagliatelo a pezzetti grossi e incorporate al composto.

Prendete lo stampo, imburratelo e infarinatelo e versate dentro il composto; aggiungete sopra le gocce di cioccolato e mettete in forno già caldo a 180/200 gradi per 35/40 minuti ( prova stecchino )…sfornate,lasciate raffreddate e leccatevi le dita come si deve!

2 comments

  1. Che bello rileggerti e con questa ciambella penso che conquisteresti tutti i babbi del mondo..e non solo 😛
    Buona settimana e a presto <3

    1. Tesoroooooo…ciaoooo!
      Io non riesco a commentare sul tuo blog, ma ti seguo sempre!
      Grazie infinite per la tua presenza e per i tuoi commenti sempre adorabili!
      Ti mando un bacione grande e buona settimana anche a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *