Fagiolini tondini che bontà!

Buongiorno e buona domenica!

Oggi il sole splende ed è caldo…questo vuol dire che passerò l’intero pomeriggio a fare la lucertola!! Che bellezzaaaa!!! Quest’anno la prova costume lascia un po’ a desiderare, ma è già tanto se sono arrivata in piedi ad oggi! Quindi niente lamenti e chissenefrega!! quest’anno va così…è il mio mood dell’estate! ( per forza ahahahahahah)

Oggi vi propongo un piatto semplice e veloce da preparare, nutriente e che non fa ingrassare…ovviamente non deve essere accompagnato da pane…con i legumi il pane è A BO LI TO ! e in più è fresco e in questi giorni di puro caldo, è un vero toccasana! Questa ricetta ha il pesto, che a me era avanzato… se voi non ce l’avete non importa, potete metterci altra verdura..però, .se avete tempo e voglia, fatelo…vi giuro che sono decisamente più buoni!

INGREDIENTI:

  • fagiolini tondini già pronti ( io uso quelli di Conserve della Nonna )
  • pomodori ciliegini
  • pesto
  • basilico
  • olio, sale e pepe

Prendete una ciotola, tagliate in 4 parti i pomodori ciliegini e aggiungete il basilico tagliato a pezzetti ( per dare profumo ai pomodori ) , prendete i fagiolini tondini che avrete un po’ riscaldato ( leggermente)  e scolati dalla loro acqua e metteteli dentro alla ciotola; aggiungete il pesto ( 2/3 cucchiai ), olio, sale e pepe e mescolate il tutto. E servite la freschezza accompagnata alla bontà! Buona domenica!!!

 

              

Crostini formaggio e pistacchi

Mi scuso per l’assenza, ma non è stato un periodo molto tranquillo… Mia mamma non è stata bene ed è stata operata di urgenza per un’ernia crucale…e capirete bene che ricette e social li ho un po’ abbandonati…la testa era un po’ altrove e in più mi sono presa cura del mio babbo e del mio cane… La mamma adesso sta bene ed è a casa! Dovrà stare a riposo per un mese: quindi, ho preso il mio costume e mi sono trasformata in Wonder Woman …ebbene sì, sappiatelo, io  sono Wonder Woman! 😃

Cucino, pulisco casa, faccio le lavatrici, coccolo Toby( che sta risentendo di questa situazione) e vado a lavorare! Se devo essere sincera arrivo a fine giornata un po’ provata…però per la famiglia questo ed altro..!

E poi…CUCINOOOOO!!! Sto preparando pranzetti e cene niente male…l’unico neo è che le mie foto lasciano un po’ a desiderare…Mi spiace vedere il mi babbo che m’aspetta per mangiare mentre sono intenta a fotografare: por’omo!!! 😃

Quella di oggi non è una ricetta vera e propria, ma un’idea per un aperitivo stuzzicante o di accompagnamento durante una cena a base di affettati e formaggi.

INGREDIENTI:

  • FETTE DI PANE TAGLIATE A META’ ( la quantità a vostro piacere 😊 )
  • FETTE DI CAMEMBERT
  • GRANELLA DI PISTACCHI
  • SALE E PEPE
  • OLIO

 

Tagliate a fette il pane possibilmente toscano ( sono di parte lo so 😊 ), dividetele a metà e fatele abbrustolire leggermente. Tagliate il camembert a fette e tagliate a pezzi grandi quanto le metà di pane, spolverate di granella di pistacchio e mettete a riscaldare in modo da far sciogliere un po’ il formaggio.

Una volta pronto, una grattata di pepe, olio e un pizzico di sale e….non ne potrete fare a meno!                                                              

Insalata di patate

E’ iniziato il caldo…il meraviglioso caldo! Non datemi della pazza, ma io sono nata a luglio e il caldo e il sole fanno parte del mio DNA…d’inverno mi rendo conto che mi spengo, ma appena un raggio di sole riscalda il mio viso, per me inizia l’estate! Pronta psicologicamente per fare la lucertola al mare…di scappare il sabato e godermi sdraio e sole 🙂

No, non faccio il bagno…1) non so nuotare 2) a Torre del Lago ( dove vado io al mare ) l’acqua non è proprio così splendida… 3) mi godo la brezza marina e il relax puro!

Comunque…oggi dato che era caldo per pranzo ho preparato patate lesse con pesto di baccelli.

La ricetta del pesto di baccelli la trovate qui, invece in questo post vi do la ricetta di questa “insalata di patate”… ovviamente ognuno può aggiungere tutto quello che vuole per renderla più golosa e meno sana della mia 🙂

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 3 O 4 PATATE MEDIE O GRANDI
  • 7/8 FIORI DI ZUCCA TAGLIATE A LISTARELLE
  • PESTO DI BACCELLI
  • 10 POMODORI CILIEGINI
  • SALE, PEPE
  • OLIO e 1 GOCCIO DI OLIO PICCANTE
  • ACETO ( FACOLTATIVO )

Prendete le patate e fatele lessare. Prendete una ciotola e tagliate in quattro i pomodori ciliegini, tagliate a listarelle i fiori di zucca, tagliate a pezzi le patate lessate e condite con sale, pepe, olio e due cucchiai di pesto di baccelli. Se vi garba, potete aggiungere un goccino di olio piccante 🙂

Ve ne innamorerete!

Buon appetito!