Cake caffè con biscotti secchi e granella di nocciole

Il plumcake è il dolce che faccio quando non so che cosa fare o non ho voglia di cose pesanti o cremose…

Si fa mangiare bene e viene apprezzato da tutti, Toby compreso!

Ho ripreso una mia ricetta e l’ho leggermente modificata, perchè mi sono accorta di non avere gli amaretti e allora li ho sostituiti con gli oro Saiwa… La mattina li inzuppo nel caffè e mi garbano e quindi come abbinamento direi che ci sta e poi sopra e dentro ho sparso la granella di nocciole.

Lo so, lo so, non mi sono molto applicata per la mia torta della domenica, ma più che altro mi sono messa a sfornare per distrarmi un po’ da questo periodo ansioso e stressante, per non pensare e per rilassarmi un po’.. In questi giorni vedrò di applicarmi di più.. giuro!

Intanto vi lascio questo plumcake e vi auguro una buona domenica!

foto 1-5 foto 2-2

Facciamo bene alla natura e mousse veloce veloce!

Buongiorno!

Oggi inizio la giornata facendo bene alla natura e pianto un albero 🙂 …o meglio , non sono io che lo pianto, ma contribuisco a piantarlo!

Questo post nasce dopo aver visto in vari blog un widget con la scritta “Il mio blog è CO2 -NEUTRAL”… incuriosita sono andata a cliccarci sopra e sono stata portata al sito di Doveconviene.it : l’obiettivo è quello di ridurre le emissioni di anidride carbonica generate dai blog e dai siti , piantando 1 albero per il blog, o sito, e noi possiamo continuare tranquillamente ad usare il nostro server per 50 anni,perchè con l’albero abbiamo neutralizzato la produzione di anidride carbonica.

L’iniziativa è con un gruppo tedesco e loro su questi temi sono attenti: crediamoci!

Comunque per capirci meglio un bel giro sul loro sito è consigliato 🙂

Intanto una ricettina di una mousse veloce veloce, fatta praticamente senza nulla… In casa non c’era nè panna, nè latte…niente di niente e mancava un dessert finale per una cena…

E quindi? Le uova ci sono, il cioccolato pure… si fa, si fa!

E ringrazio la ricetta di Labna

INGREDIENTI per 5 coppettine:

– 150 gr di cioccolato fondente

– 3 uova

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e una volta sciolto metterlo in ciotola in modo che si raffreddi. Montare a neve ferma gli albumi e unire il cioccolato ( possibilmente raffreddato ) i tuorli delle uova e mescolare bene. Aggiungere in modo delicato i bianchi montati neve e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto, in modo da incorporare il tutto in maniera omogenea. Una volta pronta, mettere la mousse in vaschette, coppette o dove più vi garba e mettere in frigo per minimo 2 ore.

Decorate come più vi garba: io ho messo granella di nocciole e “riccioli di cioccolata bianca”…e buon appetito!

( La foto lascia a desiderare, ma il gusto ERA parecchio bono!! 🙂 )

foto (3)