Mousse cotta al forno

foto-3 Ebbene sì,  avete letto bene. Mousse al forno!

La mia intenzione era una semplice , fresca e golosa mousse al limoncello,  ma durante la lavorazione qualcosa è andato storto: la panna montata ha deciso di smontarsi,  creando un composto davvero brutto … che se fosse stato per me avrebbe fatto il volo diritto nella pattumiera,  ma in suo soccorso ė arrivato mio padre che mi dice ” e se si aggiungere un po’ di farina e lievito?  Per buttarla si è sempre in tempo!” … ed aveva ragione ! Una vera bontà: soffice,  leggera, gustosa… e dopo 4 giorni è ancora buona!

INGREDIENTI:

– 200 g di cioccolato bianco;

– 250 ml di panna fresca;

– 70 g di zucchero;

– 2 tuorli;

– 200 g di fsrina;

– 1/2 bustina di lievito;

– limoncello q.b

Iniziate a sciogliere a bagnomaria il cioccolato con metà panna . Una volta sciolto lasciate intiepidire,

Mescolate i tuorli con lo zucchero,  fino a quando saranno diventati bianchi e spumoso,  aggiungete il cioccolato bianco e il limoncello e mescolate in modo da amalgamare il tutto. Aggiungete l’altra metà panna , la farina e il lievito e mescolate bene senza formare grumi,

Prendete uno stampo,  imburrato e  infarinato, mettete dentro il composto e mettete in forno già caldo a 180* per 25 minuti.

Sfornate, sformate e lasciatelo raffreddare su una  gratella. Una volta freddo servite e… buon appetito!

 

Mousse gluten free

Lo sapete…

Mi piace mettermi in gioco nei contest, ma la cosa bella è che mi diverto anche un sacco…

A questo giro mi sono dedicata alla ricetta per “Cucina in cucina” con il tema deciso da Journey Cake: dolci al cucchiaio GLUTEN FREE….Gluten free?!?!? ed io che mi invento? e che gli metto? e come lo faccio? o mammina santa….

Ho sbirciato su internet, ma ho trovato ricette che a me non garbavano…e quindi sono andata su una ricettina semplice semplice ma di gran gusto!

INGREDIENTI:

– 100 g di cioccolato bianco senza glutine NOVI

– 1 albume

– 150 ml di panna fresca ( Delizia UHT Granarolo )

– frollini con miele millefiori ZeroGrano senza glutine della Galbusera

– grattatina di cioccolato fondente NOVI ( senza glutine )

Tagliare a pezzetti il cioccolato bianco e farlo sciogliere a bagnomaria; una volta sciolto mettere dentro un recipiente abbastanza grande e lasciare raffreddare (intiepidire).

Montate la panna e mettetela in frigo; montate l’albume a neve ben ferma e una volta montato incorporate il composto con il cioccolato fuso, mescolando delicatamente.

Infine aggiungete la panna montata e mescolate delicatamente in modo da non smontare il composto.

Prendete le vostre coppette ( io un bicchiere ) e fate il fondo con un frollino spezzettato, in modo da coprire la base, versate sopra la mousse ( due cucchiai ) , fate un bello strato di biscotti sbriciolati; un altro cucchiaio di mousse e un altro strato di biscotti sbriciolati. Decorate con fragole o con la frutta che piace a voi. Grattate un pò di cioccolata fondente, lasciate riposare in frigo qualche ora e…buon appetito!

mousseJPG foto 2 foto 3 foto 4Con questa ricetta partecipo al Contest “Di cucina in cucina: settembre” di Journey Cake 

 

 

Facciamo bene alla natura e mousse veloce veloce!

Buongiorno!

Oggi inizio la giornata facendo bene alla natura e pianto un albero 🙂 …o meglio , non sono io che lo pianto, ma contribuisco a piantarlo!

Questo post nasce dopo aver visto in vari blog un widget con la scritta “Il mio blog è CO2 -NEUTRAL”… incuriosita sono andata a cliccarci sopra e sono stata portata al sito di Doveconviene.it : l’obiettivo è quello di ridurre le emissioni di anidride carbonica generate dai blog e dai siti , piantando 1 albero per il blog, o sito, e noi possiamo continuare tranquillamente ad usare il nostro server per 50 anni,perchè con l’albero abbiamo neutralizzato la produzione di anidride carbonica.

L’iniziativa è con un gruppo tedesco e loro su questi temi sono attenti: crediamoci!

Comunque per capirci meglio un bel giro sul loro sito è consigliato 🙂

Intanto una ricettina di una mousse veloce veloce, fatta praticamente senza nulla… In casa non c’era nè panna, nè latte…niente di niente e mancava un dessert finale per una cena…

E quindi? Le uova ci sono, il cioccolato pure… si fa, si fa!

E ringrazio la ricetta di Labna

INGREDIENTI per 5 coppettine:

– 150 gr di cioccolato fondente

– 3 uova

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e una volta sciolto metterlo in ciotola in modo che si raffreddi. Montare a neve ferma gli albumi e unire il cioccolato ( possibilmente raffreddato ) i tuorli delle uova e mescolare bene. Aggiungere in modo delicato i bianchi montati neve e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto, in modo da incorporare il tutto in maniera omogenea. Una volta pronta, mettere la mousse in vaschette, coppette o dove più vi garba e mettere in frigo per minimo 2 ore.

Decorate come più vi garba: io ho messo granella di nocciole e “riccioli di cioccolata bianca”…e buon appetito!

( La foto lascia a desiderare, ma il gusto ERA parecchio bono!! 🙂 )

foto (3)

Un tuffo nella mousse!

 E’ da qualche settimana ( da quando ha visto la prima ricetta con la mousse di cioccolato bianco ) che mia sorella mi chiede “quando me la fai? quando me la fai? eh? eh?” 🙂 …. Io ho sempre rimandato, perchè avevo voglia di provare cose nuove, poi è venuto il brutto tempo e poi ho finalmente deciso di farla contenta 🙂

Non sapendo però come presentarla, ho deciso di cementarmi nella prova dei cestini di cioccolata ( o pirottini ) e fare una cosa semplice semplice, ma davvero gustosa!

Quindi mi sono armata ed ho iniziato il “duro” lavoro!

INGREDIENTI per i cestini:

– 100 gr cioccolata fondente

– pirottini di carta spessi o ciotoline di alluminio usa e getta

INGREDIENTI per la mousse:

– 100 gr di cioccolato bianco buono

– 250 ml di panna fresca

Per preparare i cestini di cioccolata fondente bisogna far sciogliere a bagnomaria il cioccolato, prendere i pirottini e pennellarli internamente con il cioccolato sciolto. Passare bene tutto il pirottino o contenitore in alluminio e metterlo a indurire in frigo. Appena il cioccolato sarà compatto e duro, passarli bene una seconda volta con il cioccolato e rimetterli in frigo. Una volta che saranno pronti staccarli con mooolta delicatezza e velocità, perchè essendo “freschi” tendono a sciogliersi. Rimetterli poi in frigo!

Per preparare la mousse di cioccolato bianco, spezzettare il cioccolato in pezzetti e farlo sciogliere a fiamma bassa con 100 ml di panna fresca. Ogni tanto girare con un mestolo di legno. Quando la cioccolata si sarà sciolta completamente, levarla dal fuoco e lasciarla raffreddare a temperatura ambiente. Una volta raffreddata metterla in frigo.

Una volta in frigo, montate la restante panna fresca e unirla al composto di cioccolato bianco, mescolandola dal basso verso l’alto, facendo attenzione. Rimettere in frigo. Quando i pirottini saranno un pò più solidificati, metterci dentro la mousse e guarnite a vostro piacimento. Tenerli in frigo fino al momento di servirli ( meglio se vengono preparati qualche ora prima : io li ho fatti il giorno prima! )… e buon appetito!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

vale

 

 

Con questa ricetta partecipo al contest di I Love Red Fruits di L’alveare delle delizie

Contest-RF

Coppetta mousse cioccolato bianco, fragole e amaretti

Buongiorno! Oggi è mercoledì e volevo deliziarvi con questa mousse strepitosa!

Dal gusto delicato i sapori del cioccolato bianco, della fragola e dell’amaretto si amalgono insieme in maniera sublime, regalando al palato delle emozioni particolari, scatenando in bocca un ballo di gruppo, nel quale si alternano, distinguendosi, le armonie dei tre gusti…

Dopo un pasto o per una merenda questa mousse lascerà soddisfatti molti palati!

INGREDIENTI per 3/4 persone ( dipende dalla larghezza della coppetta ):

150 gr di cioccolato bianco

250 gr di panna fresca ( 100 + 150 )

300 gr di fragole

100 gr di amaretti

1 cucchiaio di zucchero

Prima di tutto lavare le fragole, togliere il picciolo, tagliarle a pezzetti e metterle in una ciotolina con un pò di zucchero, mescolarle e lasciarle lì.

Preparate quindi la mousse al cioccolato. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco che avrete fatto prima a pezzetti e, appena sciolto, spegnete la fiamma e versare 100 ml di panna liquida calda e mescolate.

Montate ora la restante panna e aggiungetela al composto con il cioccolato bianco: mescolate con un movimento che va dal basso verso l’alto.

Prendete le vostre coppette o ciotoline e fate una base di amaretti, metteteci sopra le fragole tagliate a pezzetti e aggiungete uno strato di mousse; rifate un altro strato di amaretti, fragole e mousse.

Sopra all’ultimo strato di mousse guarnite con fragole e amaretti sbriciolati.

Mettete in frigo per almeno un’ora prima di servire e…buon appetito!

P.S.: gli amaretti rimangono croccanti anche dopo tanto tempo in frigo!

Immagine

Cialda con mousse di mele renette e cioccolato fuso

INGREDIENTI PER LA CIALDA:

1 albume

35 gr di zucchero

35 gr di farina

35 gr di burro

In una ciotola mettere l’albume con lo zucchero e sbattere con una forchetta; aggiungere il burro fuso e mescolare; alla fine incorporate la farina e lavorate il composto sempre con la forchetta finchè non sarà diventato denso e senza grumi. Su una teglia da forno ponete un foglio di carta da forno e sopra metteteci il composto (poco) con un cucchiaio, formano un cerchio più o meno largo… infornate per 6/7 minuti a 200° finchè non saranno dorati o comunque cotti…una volta tolti dal forno adagiateli sopra ad un bicchiere rigirato e lavorateli in fretta ai bordi per dargli una forma particolare. Lasciateli raffreddare.

INGREDIENTI PER LA MOUSSE DI RENETTE

2 mele renette di meda grandezza

100gr di zucchero

poco succo di limone

un pò di Cherry/ Grand Marnier o secondo i vostri gusti

Tagliate a cubetti le mele, mettetele a cuocere in una padella insieme allo zucchero e sfumate il tutto con il goccio di Cherry e lasciate cuocere per 15 minuti o finchè le mele non saranno morbide. Una volta ammorbidito il tutto, mettete ancora caldo dentro ad un mixer, fino ad ottenere una purea di mele e mettete il composto in una ciotolina. A questo aggiungerete la panna montata in modo delicato e incorporatela con una spatola, finchè non otterrete una mousse delicata.

INGREDIENTI PER LA PANNA MONTATA

200 ml di panna liquida fresca

zucchero a velo

Versare la panna liquida fresca in una ciotola e iniziare a lavorarla con le fruste, girando sempre nello stesso verso. Quando sarà un composto spumoso, aggiungere con il setaccio lo zucchero a velo incorporandolo alla panna con una spatola, finchè non raggiunge la dolcezza desiderata.

Con questa ricetta io non ho fatto una panna molto dolce, in quanto la purea di mele risulta già dolce di suo….

Immaginecon questo post partecipo al Giveaway di La ricetta che Vale

Il mio 1° Giveaway